Roberto Saviano with #OWS at Zuccotti Park on 11/18!

Posted: November 18, 2011 in First Amendment, TheProblem
Tags: , , , ,
UPDATE – Full subtitled interview with the Italian TV – AVAILABLE

Occupy Wall Street will wel­come famed Ital­ian jour­nal­ist in hid­ing, Roberto Saviano, who will be dis­cussing the pro­found cor­re­la­tion between the wors­en­ing of the eco­nomic cri­sis and the sky­rock­et­ing busi­nesses of crim­i­nal orga­ni­za­tions this com­ing Sat­ur­day after­noon. A dra­matic exam­ple of this cor­re­la­tion is Italy, where the mafia is tak­ing advan­tage of the country’s unprece­dented cri­sis. If new rules do not arise, Saviano explains, the mafias will deter­mine our future.

About these ads
Comments
  1. […] DIRA’ LO SCRITTORE – L’Italia – spiegano i manifestanti che accoglieranno Saviano – è un drammatico esempio degli effetti negativi […]

  2. […] lo si trova (la settimana scorsa la notizia del discorso di Saviano è stata battuta da alcuni blog, ufficiali e non, degli Indignados), i commenti dei lettori riservano spiacevoli sorprese: palesano […]

    • 99vs1 says:

      Forse, se avesse pubblicizzato la cosa almeno una settimana prima, invece di farlo sapere IL GIORNO PRIMA, magari si riusciva a spargere la voce…
      Resta comunque il fatto che in QUESTO blog, e’ stato l’articolo piu’ cliccato negli ultimi tre giorni.
      Ovviamente, c’e’ chi cerca di rovinare l’immagine di Saviano, questo si sa. Basta vedere come e’ esploso il ministro (EX MINISTRO, thank God!!!) maroni, quando ha parlato della “Mafia del Nord”. Succede, pero’, che ieri, Ilda Boccassini ha comminato piu’ di MILLE anni di carcere ai suoi esponenti… A MILANO!
      Giornalettismo.com, dovreste essere un po’ meno parziali e, soprattutto, non bloccare i commenti su facebook, quando qualcuno dice qualcosa che non vi va. Non e’ cosi’ che ci si comporta.
      E, ragazzi di Giornalettismo.com, questo blog e’ *MIO*. Mi evete bloccato su facebook, perche’ vi ho sbattuto sul naso il fatto che siete solo dei copia-incolla, e adesso venite a sparare fesserie sul MIO blog?.
      QUI non ci potete fare proprio niente. Va bene che tra il giornalismo e il vostro sito c’e’ la stessa differenza che passa tra il New York Times e Topolino, ma un po’ di serieta’ ci vorrebbe!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s